• Baurealisation
  • Liegenschaftsverwaltung
  • Unternehmensberatung
  • Rechtsberatung
  • Treuhand
Gretler & Partner AG
Gretler & Partner AG

Die Gretler & Partner AG zählt zu den renommierten Anbietern von Immobilien- und Unternehmensdiensten in der Deutschschweiz und im benachbarten Ausland. Fokussiert auf den Immobilienbereich werden Dienstleitungen wie Baurealisation, Liegenschaftsverwaltung, Treuhand und Rechtsberatung angeboten.

  • Softwareentwicklung
  • Grafik & Webdesign
  • Marketing / SEO
  • Domainreseller
  • Schulungen
gretler intermedia GmbH
gretler intermedia GmbH - Internetagentur und Softwareentwicklung

Die gretler intermedia GmbH realisiert webbasierte Software, Schnittstellen und Webseiten, die E-Business-Prozesse in Unternehmen unterstützen. Die Kundenbetreuung umfasst ganzheitliches Marketing mit Beratung, Strategieentwicklung, Werbung und Design für ein einheitliches Erscheinungsbild.

Tipps

Web 2.0 Projekte

Online-Communities, Webbasierte Software, Schnittstellen und Internetauftritte

Haben Sie den Aufbau oder Erweiterung eines Portals oder Online Community geplant? Oder kommt Ihr Portal an seine Leistungsgrenzen? Dann kontaktieren Sie uns. Wir beraten Sie gerne und unterstützen Sie bei der Realisierung.

Domainregistrierung

Kostengünstige DNS Services und Domainregistrierungen,
-verwaltung und TLD-Strategie

Mit einem Leistungsspektrum von über 240 internationalen Top Level Domains (TLD) gehört gretler intermedia zu den wenigen Domaingrosshändlern, die Ihnen alle Leistungen aus einer Hand anbieten.

Wir bieten Ihnen die Aufnahme Ihrer DNS Einträge auf unseren Nameservern.

ots-News: Italian

Lidl diventa partner dell'iniziativa "Cotton made in Africa" e incrementa la quota successiva di cotone sostenibile per i propri marchi di casa (IMMAGINE)

07.01.2021 | 08:18 Uhr | Ressort: | Quelle: Presseportal

credit-martin-j-kielmann-fuer-cmia-215.jpgCotton Made in Africa / Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/fr/nr/100016795?langid=4 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/LIDL Schweiz"

Weinfelden (ots) - Lidl si è posta come obiettivo entro il 2022 di reperire il 100% di cotone sostenibile per i propri marchi tessili. Un'importante pietra miliare nel tragitto verso questo traguardo è la partnership con l'iniziativa "Cotton made in Africa" (CmiA), nel cui contesto la Lidl garantisce l'acquisto di cotone africano sostenibile. Grazie alla collaborazione con CmiA, Lidl dimostra che, a proposito di materie prime, l'agricoltura, la responsabilità sociale e la protezione ambientale possono andare mano nella mano, assumendosi dunque la propria responsabilità di fronte all'ambiente e alla società all'interno delle catene globali di creazione del valore. Grazie all'acquisto di un prodotto tessile Lidl con il sigillo CmiA, i clienti possono contribuire attivamente a migliorare le condizioni di vita dei piccoli agricoltori e delle loro famiglie e a proteggere la natura.

Nell'ambito dell'obiettivo di rifornirsi entro il 2022 del 100% di cotone sostenibile, da febbraio 2020 la Lidl è partner dell'iniziativa "Cotton made in Africa" (CmiA) per cotone sostenibile dall'Africa. L'iniziativa istruisce i piccoli agricoltori per coltivare in modo più efficiente ed ecosostenibile il cotone, così da migliorare in modo duraturo le condizioni di vita degli agricoltori e da proteggere l'ambiente. In questo modo, Lidl si impegna attivamente fin dal principio della propria catena di fornitura tessile, a favore di una coltivazione socialmente ed ecologicamente sostenibile in Africa. L'azienda assicura in questo modo, che le materie prime per i marchi tessili di casa Lidl vengano coltivate e acquistate in condizioni responsabili. La Lidl sostituisce gradualmente nei marchi tessili di casa il cotone prodotto in modo convenzionale con cotone sostenibile dell'iniziativa CmiA, e con ulteriori certificati.

"Grazie ai nostri tessuti Lidl con il sigillo Cotton made in Africa incrementiamo il nostro assortimento sostenibile. In questo modo offriamo ai nostri clienti un chiaro orientamento e la possibilità, grazie all'acquisto di un prodotto, di contribuire attivamente a migliorare le condizioni di vita dei coltivatori di cotone africani e le loro famiglie e ad aiutare a proteggere l'ambiente", afferma Andreas Zufelde, chief commercial e marketing officer di Lidl Svizzera.

L'iniziativa CmiA ha come obiettivo il miglioramento delle condizioni sociali, economiche ed ecologiche della produzione di cotone in Africa. Secondo il principio "sostegno all'autosostegno", i coltivatori imparano nei corsi di formazione, a coltivare in modo più ecosostenibile e in modo più efficiente in termini di risorse. Grazie alle tecniche moderne, proteggono i terreni, risparmiano acqua e ottengono al contempo una maggiore raccolta a parità di superficie coltivata.

Inoltre, grazie all'agricoltura sostenibile, ottengono una maggiore indipendenza dagli effetti del cambiamento climatico e delle oscillazioni dei prezzi e garantiscono anche alle generazioni future una base di guadagno e di sussistenza. Grazie alla collaborazione con CmiA, Lidl dimostra che, a proposito di materie prime, l'agricoltura, la responsabilità sociale e la protezione ambientale possono andare mano nella mano, assumendosi dunque la propria responsabilità di fronte all'ambiente e alla società all'interno delle catene globali di creazione del valore.

Presso Lidl Svizzera, i primi prodotti tessili CmiA saranno disponibili dal 07-01-2020. Ulteriori prodotti seguiranno lungo tutto l'anno. Questi comprendono per esempio lenzuola, pigiami, magliette, leggings, slip, calze e maglioni.

Contatto:

Media point Dunantstrasse 15 8570 Weinfelden Tel.: +41 (0)71 627 82 00 E-mail: media@lidl.ch

Ulteriori informazioni: http://presseportal.ch/fr/pm/100016795/100862604?langid=4 OTS: LIDL Schweiz