• Baurealisation
  • Liegenschaftsverwaltung
  • Unternehmensberatung
  • Rechtsberatung
  • Treuhand
Gretler & Partner AG
Gretler & Partner AG

Die Gretler & Partner AG zählt zu den renommierten Anbietern von Immobilien- und Unternehmensdiensten in der Deutschschweiz und im benachbarten Ausland. Fokussiert auf den Immobilienbereich werden Dienstleitungen wie Baurealisation, Liegenschaftsverwaltung, Treuhand und Rechtsberatung angeboten.

gretler intermedia GmbH
gretler intermedia GmbH - Internetagentur und Softwareentwicklung

Die gretler intermedia GmbH realisiert webbasierte Software, Schnittstellen und Webseiten, die E-Business-Prozesse in Unternehmen unterstützen. Die Kundenbetreuung umfasst ganzheitliches Marketing mit Beratung, Strategieentwicklung, Werbung und Design für ein einheitliches Erscheinungsbild.

Tipps

Web 2.0 Projekte

Online-Communities, Webbasierte Software, Schnittstellen und Internetauftritte

Haben Sie den Aufbau oder Erweiterung eines Portals oder Online Community geplant? Oder kommt Ihr Portal an seine Leistungsgrenzen? Dann kontaktieren Sie uns. Wir beraten Sie gerne und unterstützen Sie bei der Realisierung.

Domainregistrierung

Kostengünstige DNS Services und Domainregistrierungen,
-verwaltung und TLD-Strategie

Mit einem Leistungsspektrum von über 240 internationalen Top Level Domains (TLD) gehört gretler intermedia zu den wenigen Domaingrosshändlern, die Ihnen alle Leistungen aus einer Hand anbieten.

Wir bieten Ihnen die Aufnahme Ihrer DNS Einträge auf unseren Nameservern.

ots-News: Italian

Nomina al Touring Club Svizzero (IMMAGINE)

23.06.2020 | 08:14 Uhr | Ressort: | Quelle: Presseportal

-td-8186.jpgDopo oltre 31 anni trascorsi al servizio del TCS, Rudolf Zumbühl andrà in pensione alla fine del mese di giugno. In qualità di direttore dell'Unità di funzione Corporate Communications gli subentrerà Moreno Volpi.

Bern (ots) - Dopo oltre 31 anni trascorsi al servizio del TCS, Rudolf Zumbühl andrà in pensione alla fine del mese di giugno. In qualità di direttore dell'Unità di funzione Corporate Communications gli subentrerà Moreno Volpi.

Entrato alle dipendenze del TCS nel 1989, Rudolf Zumbühl ha occupato numerose funzioni prima di accedere nel 2004 al comitato di direzione del TCS. Ha diretto i dipartimenti della sicurezza stradale, della comunicazione, come pure il servizio politico del maggiore Club della mobilità della Svizzera. In questa veste, ha in particolare presieduto per quasi 5 anni l'associazione mantello Route Suisse e rappresentato il TCS a livello internazionale. Andrà in pensione dopo aver trascorso con il suo successore un periodo di transizione.

Moreno Volpi (44 anni) entrerà a far parte del comitato di direzione del TCS dal 1° luglio 2020. Alla guida di un gruppo di 40 persone, suddivise tra Berna e Vernier, dirigerà la comunicazione, il contenuto digitale, la produzione audiovisiva, la sicurezza stradale, la politica, nonché la gestione del marchio TCS. Sarà basato a Vernier e, per svolgere le proprie attività, si recherà regolarmente a Berna.

Con una formazione in relazioni internazionali e in comunicazione, Moreno Volpi vanta un'esperienza di oltre 20 anni. Ha iniziato la sua carriera nel Gruppo Fiat a Ginevra e Zurigo, per poi raggiungere TAG Heuer a La Chaux-de-Fonds. Dal 2009 al 2014 è stato attivo in qualità di portavoce e responsabile della comunicazione del TCS per la Svizzera romanda e la Svizzera italiana. Successivamente, è entrato a far parte della banca privata SYZ a Ginevra, in qualità di senior vice-president.

Il Direttore generale del TCS, Jürg Wittwer, commenta la nomina in questi termini: "Mi rallegro di poter contare su Moreno Volpi quale responsabile di questa funzione. Le sue competenze e la sua esperienza ci saranno molto utili per accrescere la nostra visibilità e rafforzare la nostra eccellente reputazione in Svizzera. Desidero anche ringraziare sentitamente Rudolf Zumbühl per la fedeltà dimostrata e per l'eccezionale contributo dato in questi 31 anni trascorsi al TCS. Mi è gradita l'occasione per augurargli ogni bene in questo suo ben meritato pensionamento."

Contatto:

Laurent Pignot, portavoce del TCS, 058 827 27 16, 076 553 82 39, laurent.pignot@tcs.ch www.pressetcs.ch

Ulteriori informazioni: https://www.presseportal.ch/fr/pm/100000091/100850377?langid=4 OTS: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS