• Baurealisation
  • Liegenschaftsverwaltung
  • Unternehmensberatung
  • Rechtsberatung
  • Treuhand
Gretler & Partner AG
Gretler & Partner AG

Die Gretler & Partner AG zählt zu den renommierten Anbietern von Immobilien- und Unternehmensdiensten in der Deutschschweiz und im benachbarten Ausland. Fokussiert auf den Immobilienbereich werden Dienstleitungen wie Baurealisation, Liegenschaftsverwaltung, Treuhand und Rechtsberatung angeboten.

gretler intermedia GmbH
gretler intermedia GmbH - Internetagentur und Softwareentwicklung

Die gretler intermedia GmbH realisiert webbasierte Software, Schnittstellen und Webseiten, die E-Business-Prozesse in Unternehmen unterstützen. Die Kundenbetreuung umfasst ganzheitliches Marketing mit Beratung, Strategieentwicklung, Werbung und Design für ein einheitliches Erscheinungsbild.

Tipps

Web 2.0 Projekte

Online-Communities, Webbasierte Software, Schnittstellen und Internetauftritte

Haben Sie den Aufbau oder Erweiterung eines Portals oder Online Community geplant? Oder kommt Ihr Portal an seine Leistungsgrenzen? Dann kontaktieren Sie uns. Wir beraten Sie gerne und unterstützen Sie bei der Realisierung.

Domainregistrierung

Kostengünstige DNS Services und Domainregistrierungen,
-verwaltung und TLD-Strategie

Mit einem Leistungsspektrum von über 240 internationalen Top Level Domains (TLD) gehört gretler intermedia zu den wenigen Domaingrosshändlern, die Ihnen alle Leistungen aus einer Hand anbieten.

Wir bieten Ihnen die Aufnahme Ihrer DNS Einträge auf unseren Nameservern.

ots-News: Italian

Media Service: Consiglio svizzero della stampa: Siti di informazione e reti sociali - Il Consiglio della stampa definisce il suo ambito di competenza

04.01.2019 | 15:53 Uhr | Ressort: Svizzera | Quelle: Presseportal


Bern (ots) -



Dei numerosi siti informativi moltiplicatisi su Internet, quali
entrano nell'ambito di competenza del Consiglio della stampa? E dei
giornalisti che si esprimono a titolo individuale sulle reti sociali,
quanti sono tenuti a rispettare la deontologia professionale? Per
chiarificare queste due domande consecutivi alle profonde modifiche
del paesaggio mediatico, il Consiglio della stampa si è espresso in
due prese di posizione di principio. Il Consiglio di fondazione ne ha
preso atto e ha deciso di adattare di conseguenza il Regolamento del
Consiglio stesso.

Nella sua presa di posizione 1/2019 il Consiglio della stampa ha
descritto la propria competenza come estesa ad ogni pubblicazione di
carattere giornalistico, indipendentemente da quale ne sia il
supporto o la periodicità. Per carattere giornalistico - definito
nella presa di posizione 36/2000 - s'intende il prodotto di una
ricerca indipendente, nella selezione, nella scelta della forma,
nell'interpretazione e nel commento di un'informazione legata
all'attualità, escludendo i contenuti di pura propaganda.

Nella sua presa di posizione 2/2019 il Consiglio della stampa
constatava che i giornalisti possono rivolgersi direttamente al
pubblico senza passare attraverso di un organo d'informazione. Quando
si esprimono sulle reti sociali, essi sono in linea di principio
tenuti al rispetto della deontologia professionale. Conviene però
tener conto del principio di proporzionalità, considerando
soprattutto le caratteristiche di spontaneità che caratterizzano le
reti sociali, come pure la grande libertà di espressione che vi
regna. Le regole della deontologia non si applicano ai giornalisti
quando si esprimono su temi inerenti alla propria sfera privata.

Nel Regolamento riveduto, il nuovo testo della Cifra 2 si presenta
perciò come segue: «La competenza del Consiglio svizzero della stampa
si estende, indipendentemente da quale ne sia il supporto, alla parte
redazionale dei media di attualità, come pure ai contenuti
giornalistici delle pubblicazioni fatte a titolo individuale».

Informazioni:

Dominique von Burg, 079 609 27 08



Contatto:
Schweizer Presserat
Conseil suisse de la presse
Consiglio svizzero della stampa
Ursina Wey
Geschäftsführerin/Directrice
Rechtsanwältin
Münzgraben 6
3011 Bern
+41 (0)33 823 12 62
info@presserat.ch
www.presserat.ch